Festival della Sostenibilità 2019: scopri come diventare più green grazie a Ned!

In questi giorni si sta celebrando il Festival della Sostenibilità ed impazzano iniziative volte a sensibilizzare i cittadini e le aziende sui temi della sostenibilità sociale, economica ed ambientale.

Anche noi di Midori abbiamo voluto contribuire alla diffusione di questo valore decidendo di “interrogare” Ned su quanto consuma una famiglia “tipo” e quanto potrebbe risparmiare tagliando gli sprechi di energia elettrica grazie ad un monitoraggio continuo e ai consigli personalizzati di risparmio[1].

Quanta energia consuma una famiglia “tipo”?

 

Le case monitorate da Ned, composte in media da 3 componenti, consumano circa 10 kWh al giorno per una spesa pari a 750€ l’anno ed un consumo annuale di 3750 kWh. Questo si traduce nell’emissione di 1323,9 Kg di CO2 all’anno per abitazione. Un consumo elettrico consistente che tende a crescere all’aumentare del numero di componenti in casa e di elettrodomestici presenti. Immaginate se tutte famiglie di Torino formate da 3 componenti riducessero anche solo il 5% del loro consumo annuale: si avrebbe un risparmio di quasi 2 milioni e mezzo di euro e di 12.296.250 kWh, pari all’energia necessaria per illuminare 1.281 eventi sportivi all’anno![2]

Quanto ci costano gli sprechi di energia?

 

Come un vero e proprio assistente di casa, Ned ci aiuta a scoprire gli sprechi di energia più nascosti, come quelli dovuti a variazioni inattese dello stand-by. Ad esempio, in una delle abitazioni monitorate, Ned ha scovato un aumento consistente di questi consumi, che da 168 kWh sono passati a 408 kWh, incidendo così fino al 17% sul consumo annuale. In termini economici, la spesa era passata da soli 37€ a ben 90€ l’anno unicamente per lo stand-by!

Solamente grazie all’attento monitoraggio di Ned, la famiglia è riuscita a capire che questo inutile spreco di energia era dovuto ad un faretto rimasto acceso per lungo tempo e a vari dispositivi elettronici che rimanevano accesi anche quando non erano utilizzati. Con i suggerimenti personalizzati ricevuti, la famiglia che abbiamo monitorato è riuscita a rientrare della spesa e a risparmiare circa 240 kWh, pari all’energia necessaria per cucinare ben 720 pizze l’anno! (leggi qui quali erano le cause e quali sono stati i consigli di risparmio).

 

Se quanto appena detto si verificasse anche solo nell’1% delle famiglie italiane, si potrebbero risparmiare oltre 12 milioni e mezzo di euro all’anno, pari a 60.000 MWh, equivalenti all’energia necessaria per piantare oltre un milione di alberi in un anno![3]

Uno degli obiettivi del Festival dello sviluppo sostenibile è proprio incoraggiare una maggiore consapevolezza su come utilizziamo l’energia in casa. Questo però è possibile solo attraverso l’adozione di strumenti e servizi di risparmio energetico come Ned.

Il vantaggio offerto da Ned, infatti, è quello di monitorare con un unico strumento di misura i consumi di casa e dei principali elettrodomestici (scopri l’innovativa tecnologia  e le differenze con gli altri misuratori), accertandosi sempre del loro corretto funzionamento per evitare guasti e costose spese improvvise (leggi come Ned ha evitato il guasto di un frigorifero) . Ned, inoltre, aiuta a capire come utilizzare gli elettrodomestici in modo più efficiente riducendo la spesa in bolletta e contribuendo un po’ alla volta alla salvaguardia dell’ambiente.

 

[1] I dati si riferiscono ai consumi rilevati nelle case monitorate da Ned.

[2] Il dato è frutto di un’elaborazione di Midori ricavata a partire dal numero di famiglie composte da 3 componenti presenti nella città di Torino nell’anno 2017.

[3] Il dato è frutto di un’elaborazione di Midori ricavata a partire da dati Istat, 2018 https://www.istat.it/it/files//2018/12/C03.pdf

 

mobil okey oyunu
london escorts
istanbul evden eve nakliyat Eşya depolama Ev depolama
İngilizce Türkçe çeviri siteleri kullanıcıların metinleri veya belgeleri yükleyerek anında tercüme yapmalarını sağlayan platformlardır Genellikle temel çeviri ihtiyaçlarını karşılamak için kullanılır ve geniş bir kullanıcı kitlesine hizmet verir. Ancak, tam anlamıyla doğru ve dilbilgisine uygun çeviriler için profesyonel çeviri hizmetlerine başvurmak daha güvenilir olabilir. Bu siteler, hızlı ve pratik bir çözüm sunarken, özellikle hassas veya teknik metinlerin çevirisinde profesyonel bir çevirmenin becerileri ve deneyimi gerekebilir.ingilizceturkce.gen.tr
Spanish to English translation involves accurately conveying not only the words but also the meaning, tone, and cultural nuances of the original text. Skilled translators proficient in both Spanish and English are essential to ensure accurate and effective translations. They must have a deep understanding of both languages' grammar, vocabulary, and idiomatic expressions to deliver high-quality translations. Spanish to English translation is widely used in various fields, including business, literature, media, and international communication. It plays a vital role in enabling cross-cultural understanding and facilitating global interactions.spanishenglish.net
zonacu.com
https://www.fapjunk.com https://pornohit.net
Ev taşıma
istanbul evden eve nakliyat

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento alla memorizzazione dei miei dati, secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016 (GDPR).

Iscriviti alla newsletter